Scritto da  2016-02-28

Noleggio barca vela con skipper per le festa del 2 giugno in Costa Azzurra

(3 Voti)
Noleggio barca vela con skipper per le festa del 2 giugno in Costa Azzurra
Noleggio barca vela con skipper per le festa del 2 giugno in Costa Azzurra SkipperClub

Amanti del sole, se siete già proiettati verso l’estate e state pensando ad una vacanza nel Mediterraneo, il noleggio barca vela con skipper per le festa del 2 giugno in Costa Azzurra è quello che fa per voi. Mentone, Montecarlo, Villefrance sur Mer, Nizza, Antibes e Cannes e tutta la Costa Azzurra sono tra le mete più "originali" per trascorrere momenti indimenticabili a bordo di una barca a vela a noleggio con skipper

La Costa Azzurra è una delle riviere più lussuose al mondo e concentra, in una manciata di chilometri, località mondane, paesaggi naturalistici e paesini incantevoli dai colori intensi. Divertimento e relax sono all’ordine del giorno su una costa frequentata, in estate, da chi ama il ‘dolce far niente’, tra spiagge esclusive, aperitivi mondani e serate in terrazza.

Noleggiare con skipper una barca a vela per visitare la Costa Azzurra vi permetterà di godervi tutto il bello della costa francese, dal profumo della macchia mediterranea alla solitudine delle calette più riparate, dalla cucina raffinata ai vini rosati.
La barca a vela ti garantisce il privilegio di spostarti comodamente da una spiaggia all’altra e di goderti una vista privilegiata sulle baie che si susseguono lungo la costa.  Si tratta inoltre di una vacanza poco impegnativa, dato he questa regione è ricca di porti e di zone di attracco; è ideale per chi ama il vento, il clima dolce, la bellezza dei paesaggi e la varietà degli scali da scoprire in tutta tranquillità.

Puoi dedicare una settimana alle escursioni? O hai un solo week-end? Poco importa, la Costa Azzurra permette di studiare itinerari flessibili e di esplorare località incantevoli. Cosa non puoi perderti?

Naturalmente partiamo da Montecarlo, con la sua mondanità ed i suoi casinò esclusivi e la spettacolare rocca, sede del Palazzo Reale. Il porto di Monaco, benché inaccessibile ai più, merita un passaggio, anche solo per ammirare gli yacht e le imbarcazioni dei vips che normalmente attraccano in estate.
Nizza è una città cosmopolita e vivace. Visitare il suo centro storico ed il mercato dei fiori è un’esperienza unica, come godersi una passeggiata sulla Promenade des Anglais al tramonto e fermarsi ad ammirare il mare dal Porto Vecchio.

Ma se ami veleggiare non potrai fare a meno di dedicare gran parte del tuo tempo al paesaggio ed alla natura. Ecco quindi le Isole Lérins a pochi chilometri di distanza.  Si tratta di un piccolo arcipelago formato dall’Isola di Santa Margherita e l’isola di Sant’Onorato. La prima ospita una fortezza, nella quale, secondo la storia, sembra sia stato imprigionato l’uomo con maschera di ferro. La seconda, invece è sede di un monastero medievale, sorto nel 410.

Puoi proseguire e ributtarti nella mondanità visitando Cannes e il glamour della Croisette, con il suo Palais des Festivals, struttura che ospita ogni anno il noto Festival Internazionale del Cinema  e diversi eventi teatrali e musicali di rilievo. Al suo interno, gli amanti dei casinò, troveranno ben quattro diverse strutture ad attenderli.

Ma torniamo al mare e proseguiamo verso Cap Lardier e Cap Taillat, due aree protette che offrono una meravigliosa varietà di habitat, compresa una popolazione di testuggini. Per chi ama le immersioni l’ideale è La Roche Quairolle, davanti a Cap Lardier dove, a circ 10 metri di profondità si trova un piccolo paradiso popolato  da sardine argentate, gorgonie gialle e rosse, girelle multicolori…attenzione però alle murene!  
Imperdibile, poco oltre, Île du Levant, nel Golfo del Leone. Fa parte dell’arcipelago delle isole di Hyères ed è per l’80% territorio militare, quindi inaccessibile al pubblico.

Su quest’isola, negli anni ‘30, Gaston e André Durville, due medici francesi, hanno fondato Heliopolis, il primo villaggio naturista europeo, tutt’ora attivo. Il Bain de Diane e la Plage des Grottes sono le zone più incantevoli dell’isola e sono riservate ai naturisti. Vige, infatti, la nudità obbligatoria (anche se ai turisti è concesso di indossare il cosiddetto ‘le minimum’, ovvero un minuscolo perizoma o un pareo minimale).

Per restare in tema di isole, a breve distanza si trova l’ Île de Porquerolles, rifugio, nel tempo, di diversi scrittori ed artisti in cerca di ispirazione, da Georges Simenon a Colette. Si tratta di un’isola incontaminata e selvaggia dove le automobili sono vietate. E’ ricca di insenature e spiagge sabbiose ed è possibile seguire diversi percorsi di trekking verso l’entroterra, alla scoperta dei resti degli antichi forti di difesa. Su quest’isola sono stati prodotti i primi vini della Provenza, grazie all’imprenditore Belga François Fournier che regalò l’isola stessa alla moglie come dono di  nozze, facendo piantare 500 acri di vigneti.

Riavviciniamoci alla costa per attraccare finalmente a Hyères, uno dei centri più conosciuti e culturalmente in fermento della Costa Azzurra. Robert Louis Stevenson, Tolstoj e la Regina Vittoria scelsero questa città come meta delle proprie vacanze, rendendola nota in tutta Europa. E’ tutt’ora molto apprezzata, non solo per le sue isole (dette anche Îles d’Or) ma anche per l’atmosfera da Belle Epoque che regna tra le sue strade e l’aria démodé che si si respira nelle sue piazze.
La Costa Azzurra è un vero e proprio giardino fiorito affacciato sul mare e consente attività nautiche svariate, con possibilità di attracco in luoghi incantevoli .

Con SkipperClub puoi noleggiare la tua barca a vela con skipper per la festa del 2 giugno pianificando in piena autonomia il tuo itinerario, a seconda delle esigenze.

Contatta lo staff di SkipperClub per avere maggiori informazioni ed ottenere un preventivo gratuito.
Buone Vacanze!

È, inoltre, possibile organizzare degli eventi unici sulla barca a vela, come un addio al nubilato o al celibato. In genere, un viaggio in barca a vela, è comunque consigliato a gruppi numerosi o famiglie che hanno voglia di passare una vacanza diversa dal solito.

Mettetevi in contatto con noi, vi spiegheremo ogni cosa e prima di tutto come diventare soci di SkipperClub, per poter accedere liberamente alle nostre numerose attività.

Per viaggiare a bordo di una barca a vela con skipper in Costa Azzurra e riviera francese non è richiesta esperienza precedente, solo un pizzico di spirito di avventura e passione per il mare. I più esperti potranno fare pratica di vela e di navigazione. Avremo l’occasione di vivere insieme giorni di festa e divertimento in barca a vela e scoprire posti meravigliosi da visitare da un punto di vista privilegiato: il mare.

Se consultando questo articolo non hai trovato quello che cercavi o hai delle richieste particolari da sottoporci non esitare a contattarci utilizzando il bottone sottostante!

Contatta lo staff di SkippeClub per avere maggiori informazioni e per un preventivo gratuito: concorderemo insieme, destinazione, itinerario, durata e tutti i dettagli dell’evento!


 

 

Letto 941 volte

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6
FaLang translation system by Faboba

Da Skipperclub.it desideriamo informarLa che il nostro sito usa cookie di terze parti per misurare e analizzare la navigazione dei nostri utenti, al fine di fornire prodotti e servizi di interesse per voi. Utilizzando il nostro sito web si accetta questa politica e il consenso per l'uso dei cookie. È possibile modificare le impostazioni o avere maggiori informazioni.