Menu

Termini e Condizioni

Condizioni Generali e Responsabilità:

Art.1: Tutte le attività della SkipperClub S.S.D.A.R.L. sono riservate ai soli tesserati. Effettuare il pagamento per partecipare ad una delle attività, significa richiedere la contestuale affiliazione alla SkipperClub S.S.D.A.R.L. e sottoscrivere implicitamente le "Condizioni Generali e Responsabilità", per il raggiungimento degli scopi istituzionali della stessa. Una copia delle condizioni viene inoltre inviata automaticamente nell'atto del modulo di iscrizione dell'attività all'indirizzo mail del registrante. La partecipazione al corso e/o evento è riservata agli adulti. I minori potranno partecipare agli eventi solo se accompagnati dai genitori o tutori tesserati, i quali si incaricheranno del loro stretto controllo e previa sottoscrizione del modulo di iscrizione e inoltro della documentazione ivi indicata.

Art.2: La quota di partecipazione alle attività dovrà essere versata in un’unica soluzione al momento dell’iscrizione fatto salvo diversi accordi con SkipperClub S.S.D.A.R.L.

Art.3: Nelle attività gestite della SkipperClub le regole sono dettate dalla sicurezza in ogni situazione, dal rispetto delle esigenze del singolo e da quelle del gruppo compatibilmente al raggiungimento degli obiettivi.

Art.4: Il corso o evento a vela che proponiamo è consigliato a persone dinamiche con disponibilità alla collaborazione con i compagni di viaggio. I partecipanti collaborano in cucina per la preparazione dei pasti, il lavaggio dei piatti, la pulizia della barca e le manovre. A bordo il rapporto con i compagni di viaggio sarà improntato ad un senso di massima collaborazione in ogni fase e momento della vita di bordo. Le sistemazioni a bordo sono sportive in cabina, pertanto tutti partecipanti dovranno accettare di dividere in pieno questa avventura sul mare. Le imbarcazioni utilizzate della SkipperClub sono di lunghezza variabile dai 10 ai 16 metri e sono dotate di 2/3/4 cabine doppie con 1 o 2 WC/doccia. Si consiglia di portare il sacco a pelo con federa o in alternativa lenzuola con federa, cerata, giacca a vento nonché 2 costumi da bagno, crema solare e stick per le labbra, cappellino ed occhiali da sole, scarpe con suola bianca in gomma, il tutto cercando ovviamente di contenere il bagaglio al minimo indispensabile utilizzando borsoni di tipo nautico (morbide) facilmente stivabili.

Art.5: Rinunce, Sostituzioni, Penali e Diritto di Recesso. In caso di rinuncia, il partecipante alle attività dovrà darne comunicazione unicamente per iscritto mediante raccomandata AR o PEC motivando l’impossibilità di partecipare all’evento. Al rinunciatario verranno addebitate le spese di segreteria pari a € 10,00, la quota d’iscrizione pari a € 10,00, nonché a titolo di corrispettivo per il recesso le somme non superiori a quelle qui di seguito indicate:  fino a 30 (trenta) giorni prima della partenza il partecipante avrà diritto ad un rimborso del 50% della quota di partecipazione. Fino a 10 (dieci) giorni prima della partenza il partecipante avrà diritto ad un rimborso del 30% della quota di partecipazione. Le rinunce pervenute oltre il termine dei 10 (dieci) giorni prima dell’evento non avranno diritto ad alcun rimborso. L'indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) di Skipperclub è: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Il partecipante rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che Skipperclub ne sia informato per iscritto in forma certa almeno 5 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione scritta della sostituzione e le generalità del sostituto. Al rinunciatario sarà addebitata la quota d’iscrizione pari a € 10,00. Il sostituto dovrà iscriversi all'evento che intende partecipare in sostituzione del partecipante rinunciatario e dovrà versare la sola quota d’iscrizione pari a € 10,00. Il diritto di recesso entro 14 giorni di calendario è espressamente escluso dal Codice del Consumo perché trattasi di evento sportivo.

Art.6: La società potrà annullare l'evento in qualsiasi momento, senz'altro obbligo che quello della restituzione della somma versata. L'organizzazione può egualmente annullare l'evento quando il numero minimo di viaggiatori previsto nel programma o negli opuscoli integrativi non sia raggiunto e sempre che ciò sia portato a conoscenza del partecipante almeno 3 gg. prima della partenza. SkipperClub non si assume alcuna responsabilità di annullamenti o variazioni dovute alle decisioni dei circoli velici organizzatori (FIV).

Art.7: Incidenza dei rischi/interruzione. Il corso o evento a vela si intende accettato 'ad ogni evento'. E’ a rischio del partecipante ogni interruzione dovuta a causa di forza maggiore quali il guasto dell’imbarcazione, le avverse condizioni atmosferiche, un infortunio occorso allo skipper/istruttore o ad uno dei partecipanti o ad ogni altra causa che non sia comunque attribuibile ad un fatto, atto od omissione dipendente da colpa grave della società e/o dello skipper/istruttore. Verrà considerato come conclusione anticipata dell'evento lo sbarco anticipato del partecipante, prima della conclusione dell'evento.

Art.8: Il programma si intende 'soggetto a cambiamenti'. Mutamenti al programma originario potranno essere apportati a discrezione dello skipper/istruttore in considerazione delle condizioni meteo o a sopravvenute esigenze dei partecipanti se accettate da SkipperClub, e senza corresponsione di indennità e/o risarcimento alcuno ai partecipanti stessi ad alcun titolo. SkipperClub è esonerata qualsiasi responsabilità derivante dall'eventuale mutamento delle condizioni ambientali e meteorologiche della zona di navigazione. Il partecipante rinuncerà qualsiasi azione di rivalsa nei confronti della Società.

Art.9: Ciascun partecipante è custode oltre che dell'imbarcazione e suoi accessori anche dei propri oggetti od effetti personali e ne risponde personalmente in caso di furto, smarrimento o danneggiamento. Qualora non fosse possibile identificare l'esecutore materiale del o dei danni l’importo della riparazione dell'imbarcazione o dei suoi accessori sarà divisa per il numero dei partecipanti. Skipperclub non risponde di valori lasciati o dimenticati o non custoditi con diligenza sulle imbarcazioni utilizzate.

Art.10: Convivenza civile, igiene e senso civico. Per la civile convivenza sia in mare che durante lo stazionamento delle imbarcazioni in porto, non è consentito turbare con il proprio comportamento l’ordinata convivenza civile, nonché provocare situazioni di disagio. Controllare l’emissione di suoni o rumori o qualunque attività che possa disturbare la quiete altrui. E’ vietato a tutti i partecipanti pregiudicare in qualsiasi modo l’igiene sia all'interno che l'esterno dell'imbarcazione. E' vietato abbandonare o depositare rifiuti sul suolo pubblico, gettare o disperdere carte, bottiglie, lattine, involucri, mozziconi di sigarette e qualsiasi altro oggetto, anche di piccolo volume in mare.

Art.11: La copertura assicurativa fornita dalla SkipperClub viene stipulata dall’Ente di Promozione Sportiva Nazionale AICS, ha validità fino alle ore 24 del 31 Agosto dell’anno sportivo in corso con il cessare della validità del tesseramento. La polizza assicurativa AICS è obbligatoria per tutti gli imbarcati ed e' compresa nella quota del corso oltre che fornire una serie di agevolazioni. E' obbligo del viaggiatore denunciare il sinistro compilando i moduli di denuncia responsabilità civile sinistri o infortunio. La polizza infortuni e' valida se presente un certificato medico di buona salute in corso di validità, si raccomanda ogni partecipante di occuparsene personalmente. Il testo integrale di polizza e' scaricabile dal sito internet http://www.aics.it/?page_id=11250

Art.12: Per ogni controversia concernente l'esecuzione e/o l'interpretazione delle presenti Condizioni Generali e Responsabilità, le parti concordano di sottoporsi al preventivo tentativo di conciliazione davanti la Camera Arbitrale e di Conciliazione della Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano, alle condizioni contenute nel regolamento della Camera medesima. In caso di esito negativo del tentativo di conciliazione, sarà competente per la controversia il foro di Milano, e la legge applicabile e' esclusivamente quella italiana. SkipperClub risponderà, salvo che provi di essersi comportata con diligenza, del pregiudizio eventualmente causato al tesserato, a qualunque titolo, compreso l'inadempimento dei suoi obblighi di organizzatore dell'evento nel limite massimo di euro 100,00 per qualsiasi tipo di danno (a persone o cose), per ciascun partecipante.

Art.13: Informativa per la Privacy ex art. 13 D. lgs 196/2003: SkipperClub, titolare e responsabile del trattamento, tratta i dati personali da forniti con modalità anche automatizzate, per le finalità inerenti le attività e/o per aggiornare su iniziative e/o offerte. L'iscritto potrà contattare la società per conoscere gli eventuali altri nominativi dei responsabili del trattamento dei dati. I dati personali saranno altresì resi eventualmente disponibili agli incaricati preposti alle operazioni di trattamento. E così, i soggetti che verranno a conoscenza di tali dati personali saranno, oltre agli amministratori o responsabili e agli incaricati, gli addetti ai seguenti settori: mailing, marketing. Si potrà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.lgs. 196/03 (aggiornamento, rettifica, integrazione, cancellazione, trasformazione in forma anonima o blocco dei dati trattati in violazione di legge, opposizione, richiesta delle informazioni di cui al I comma e di cui alle lettere a), b), c), d) ed e) del II comma), rivolgendosi a SkipperClub l'iscritto autorizza la pubblicazione delle proprie immagini personali riprese da SkipperClub e relativi operatori, durante lo svolgimento delle attività per finalità pubblicitarie. Ne vieta altresì l’uso in contesti che ne pregiudichino la dignità personale ed il decoro. La posa e l'utilizzo delle immagini sono da considerarsi effettuate in forma gratuita. E’ possibile ottenere l'informativa completa scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Il sottoscritto/a dichiara inoltre, ai sensi e per gli effetti di cui gli Art. 1341 e 1342 C.C., di avere attentamente esaminato e di accettare espressamente le clausole e gli allegati delle "Condizioni Generali e Responsabilità" richiamate per numero: ART. 1, ART.2, ART.3, ART.4, ART.5, ART.6, ART.7, ART.8, ART.9, ART.10, ART.11, ART.12, ART.13

La società non si assume alcuna responsabilità per qualsivoglia circostanza derivante dalla mancata osservazione del presente regolamento.

Ultimo aggiornamento: Gennaio 2018

SKIPPERCLUB - S.S.D.A.R.L. sito web: www.skipperclub.it mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel.+39 0221119231 - FAX +39 0221112574 sede legale ed amministrativa: Via priv. Linda Malnati, 4 - 20148 Milano (MI) Italy Codice Fiscale – P. IVA: 10112980965 - Iscrizione Registro CONI 114910

FaLang translation system by Faboba

Desideriamo informarLa che il nostro sito usa cookie di terze parti per misurare e analizzare la navigazione dei nostri utenti, al fine di fornire prodotti e servizi di interesse per voi. Utilizzando il nostro sito web si accetta questa politica e il consenso per l'uso dei cookie. È possibile modificare le impostazioni o avere maggiori informazioni.